AEC/OEPA: FINALMENTE PRONTA LA PROPOSTA DI MODIFICA DEL REGOLAMENTO!

Ieri, 25 Maggio 2021, è stata finalmente firmata e protocollata, pronta per essere votata (ci auguriamo al più presto) dal Consiglio Comunale, la variazione del Regolamento AEC/OEPA, che consentirà di reinserire nel piano assunzionale del Comune di Roma la figura professionale dell’operatore per l’autonomia e l’integrazione scolastica per gli studenti con disabilità , da vent’anni a questa parte progressivamente e ormai quasi totalmente esternalizzata, affidando il servizio a Cooperative Sociali, cosa che ha portato a una situazione di grave sfruttamento dei lavoratori, oltre che a vere e proprie carenze del servizio, sostenuto quasi esclusivamente dall’impegno dei professionisti che vi operano.
La Delibera é stata depositata dalla Presidente della Commissione Scuola Teresa Maria Zotta, ed é uno step che segue altri atti amministrativi dei mesi scorsi, come l’ODG del 16 Ottobre scorso, la Memoria di Giunta, sempre a firma della Presidente, la messa in preventivo del Piano Assunzionale di 300 posti dell’ Assessore al Personale (Antonio De Santis) e la Memoria della Zotta condivisa con gli Assessori Mammì e De Santis, coinvolti anche loro nel processo di internalizzazione.
Come già detto, aspettiamo con trepidazione e attenzione il voto, impegnandoci da ora a organizzare un presidio in quella occasione, come é avvenuto per tutte le altre fin dall’inizio di questa avventura, che la Cub ha supportato in modo costante.
Stiamo inoltre organizzando a breve, insieme al Comitato Romano Aec/Oepa, un incontro tra l’amministrazione e i lavoratori, utile per poter esprimere eventuali domande o dubbi.
Neturalmente ci auguriamo la partecipazione di molti lavoratori del settore, sempre osservando le dovute misure sanitarie.

CUB Sanità

 

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo nei tuoi profili social. Grazie!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *