Case di riposo di Roma: la CUB al fianco dei pensionati

Martedì 22 ottobre si è svolta la Commissione trasparenza, convocata dalla consigliera Svetlana Celli, avente ad oggetto la situazione delle Case di riposo del Comune di Roma, alla luce del nuovo piano di riassetto organizzativo.

La CUB, insieme a USI, è intervenuta in rappresentanza degli ospiti residenti nelle strutture, per sollecitare l’Amministrazione a farsi carico delle drammatiche condizioni strutturali in cui versano le residenze per anziani.

Assente, per la parte politica, la nuova assessora alle politiche sociali, Veronica Mammì; per la parte amministrativa, il Dipartimento delle Politiche Sociali era rappresentato dalla Dr.ssa Raffaella Modafferi. Erano presenti anche alcuni utenti delle strutture comunali.

La CUB e l’USI hanno chiesto all’amministrazione di predisporre in tempi rapidi interventi manutentivi, che possano garantire la sicurezza degli ospiti e dei lavoratori, e il ripristino dei Consigli di Comunità, per assicurare la partecipazione democratica all’organizzazione delle strutture.

La CUB terrà alta l’attenzione sul tema e continuerà a vigilare affinché si conservi il valore aggiunto delle Case di riposo, che costituiscono una risposta importante ai bisogni delle persone anziane.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo nei tuoi profili social. Grazie!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *