Perché dovrei iscrivermi al sindacato?

Il sindacato ha l’obiettivo di rappresentare e tutelare i diritti dei lavoratori, di qualsiasi categoria produttiva:

iscriversi serve ad avere un interlocutore che si erga a portavoce dei tuoi interessi
e faccia valere i tuoi diritti attraverso varie forme di attività e protesta.

Conosciuto anche con l’appellativo di “parte sociale”, è la più antica forma di protezione e di lotta a disposizione dei lavoratori.

È importante ricordare che l’adesione al sindacato è libera.

 L’appartenenza e l’eventuale svolgimento di un ruolo al suo interno è un diritto garantito per legge
(Costituzione e Statuto del lavoratori) e, in quanto tale, non può essere leso.

Non è quindi necessaria una qualche tipologia di contratto per potersi iscrivere.

Principali attività

  • Controllo delle buste paga
  • Impugnazione dei licenziamenti
  • Procedure concorsuali e fallimenti
  • Recupero crediti da lavoro
  • Recupero inadempienze contrattuali
  • Controversie disciplinari
  • Emersione del lavoro nero
  • Mobbing
  • Assistenza penale lavoratori infortunati
  • Vertenze Sindacali
ECCOCI - IL NOSTRO STAFF, LE NOSTRE COMPETENZE

Come ci si iscrive al sindacato?

Per entrare a far parte del sindacato è sufficiente compilare un modulo di adesione prestampato, compilarlo e consegnarlo al rappresentante sindacale presente in azienda o domandare a lui stesso la documentazione necessaria, oppure presentarsi direttamente nella nostra sede e procedere all'iscrizione di persona.


Quanto costa?

Il tesseramento al CUB ha un costo, con una trattenuta in busta paga, il costo corrisponde all’1% della busta paga mensile di base e contingenza.

È possibile revocare l'adesione in qualsiasi momento, semplicemente facendone richiesta alla direzione del personale della propria azienda e alla sede del sindacato.


Che servizi mi offre il sindacato?

Il CUB mette a disposizione dei propri iscritti servizi di vario genere: assistenza e consulenza fiscale nonché nelle controversie di lavoro; controllo di buste paga, versamenti e documenti emessi dal datore di lavoro; supporto nell'impugnazione del licenziamento e altri provvedimenti disciplinari; tutela e assistenza del lavoratore nei confronti di enti previdenziali e assicurativi.

Non mancano anche casi in cui organizziamo corsi di formazione, qualificazione e orientamento professionale o attività culturali e ricreative, cercando di affiancare e fornire un sostegno concreto alla vita lavorativa dei propri iscritti.

Il sindacato ha una funzione che spesso ignorano i lavoratori stessi ed la più importante: l’esercizio della “rappresentanza” attraverso la firma di accordi vincolanti per tutti i lavoratori cui si riferisce l’intesa.